SPETTACOLI - Bastida di Sorres 2022

Vai ai contenuti
IL FALCONIERE
Alessandro Vicini

ESIBIZIONE VOLO RAPACI
Esibizione didattica e visiva capace di coinvolgere sia grandi che piccini; lo spettacolo inizia con il racconto sulle origini della falconeria e prosegue con l’esposizione e il volo dei rapaci tra cui ricordiamo il falco, le poiane, l’aquila imperiale, i rapaci notturni e l’avvoltoio, di cui darà anche una spiegazione etologica.
FAISCA de LUZ E
il FALCONIERE

FUOCO E FALCHI
Uno spettacolo romantico, emozionante e coinvolgente; Faisca de Luz, portatrice del Fuoco Sacro, s’imbatterà nel Falconiere, l’addestratore dei rapaci che, aggirandosi con la sua poiana, incontra la donna del fuoco: i due si osservano, si corteggiano e il volative suggella il loro amore, passando fra loro e il fuoco
FAISCA de LUZ

IN  ANIMAL FIRE
Si tratta di una danza rituale che prende la sua energia dagli elementi naturali della terra e ad essi si offre. Uno spettacolo in cui l’umano gioca e si fonde con l’animale per dar vita ad un’atmosfera magica e sognante. L’artista danza e volteggia con il fuoco, dipingendo forme tridimensionali nell’oscurità, al ritmo di vari strumenti musicali, come didjeridoo, percussioni, fiati e archi. Faisca de Luz maneggia vari attrezzi come ventagli, catene, corde, frusta, bastone ed altri strumenti di fuoco da lei inventati e realizzati.
SBANDERATORI E MUSICI della Citta dei Candelieri

Nel 2006 gli allora Studenti dell’Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato di Sassari proposero al concorso il “Banco di Sardegna per la scuola” un’attività innovativa, promuovendo il recupero di brani di vita della città medievale, ma, soprattutto le attività che, all’interno della scuola, si portavano avanti con il coinvolgimento di Alunni e insegnanti dei vari corsi (elettrico, elettronico, moda).
I GIULLARI del CARRETTO

Giullari del Carretto, con oltre venti anni di esperienza e presenza nelle feste medievali più importanti d’Italia, sono una poliedrica compagnia di artisti capaci di stupire ed emozionare presentando sia numeri tradizionali che originali ed esclusivi.
Assistere ad uno spettacolo dei Giullari del Carretto significa puro divertimento: in ogni numero, anche in quelli di più alta tensione, sanno inserire momenti di pura comicità capaci di coinvolgere il pubblico in travolgenti risate.

La compagnia Giullari del Carretto partecipa a feste medievali, fiere, palii, rievocazioni storiche, cortei, carnevali, banchetti, con esibizioni di:
• equilibrismo; • acrobazia aerea; • mangiafuoco; • fachirismo; • lancio dei coltelli; • giocoleria.

Tra le numerose attrazioni è doveroso citare “La ruota di Arianna”, in cui il lancio dei coltelli avviene verso una persona posta al centro di una ruota che gira vorticosamente; il numero, coinvolgente e suggestivo, nelle ore serali viene arricchito dalla presenza di torce e fiamme.
Tiziano Casole GIULLARE SENZA RADICI

Si esibirà in uno spettacolo di equilibrismi, fakirismi, giocoleria, giochi con trampoli, spettacoli di fuoco e tanto altro.
Torna ai contenuti